Certosa Di Pavia Città

Emanuele Forte è un blogger esperto di finanza ed investimenti, ed opera tra Pavia, Certosa di Pavia e Borgarello, concentrando la sua attenzione proprio in questo “triangolo industriale”. Molto legato alla sua terra e alle attività che la riguardano quindi, Emanuele Forte decide di fondare il suo blog proprio per condividere con tutti la sua esperienza e preparazione in ambito finanziario. Sul blog infatti, si possono trovare tantissimi spunti interessanti per investimenti vari e in special modo nel settore degli immobili, dei terreni, dell’automotive (l’andamento del mercato automobilistico), e ultimamente anche sui lotti destinati alla creazione di centri commerciali. Si, perché Emanuele Forte ci dice che ora è anche questo uno degli investimenti che pare possano dare non poche soddisfazioni. E spiega perfettamente gli step da compiere per evitare di sbagliare in un ambito così nuovo. Innanzitutto, la sua intuizione riguardo gli investimenti per i centri commerciali gli è nata dall’osservazione di ciò che accade proprio vicino casa sua: a Pavia ad esempio, un centro commerciale molto frequentato è quello di San Martino con ben 39 negozi all’attivo. A dire la verità il centro si trova un pò fuori Pavia ma è facilmente raggiungibile da tutte le città limitrofe, Borgarello e Certosa di Pavia comprese. L’investimento economico per l’apertura di un centro commerciale è ovviamente cospicuo, come spiega Emanuele Forte, e questo quindi prevede a monte un’organizzazione e pianificazione che deve sfiorare la perfezione. La scelta della zona deve essere oculata e deve essere fatta in base al potenziale e alla posizione strategica (un centro deve essere ben collegato e facilmente raggiungibile). Sul blog di Emanuele Forte si possono reperire queste e altre informazioni molto più dettagliate sull’argomento. Vale davvero farci una visita se avete intenzione, per questo 2017, di lanciarvi nel fare degli investimenti finanziari in ambito immobiliare. Non potrete più fare a meno dei suoi preziosi consigli!

Bio Borgarello Forte

Salve a tutti, mi presento: sono Emanuele Forte (questo lo avrete già capito), vivo tra Pavia, Certosa di Pavia e Borgarello e sono profondamente legato alle mie origini. Amo la tecnologia in generale, mi piace essere utile agli altri e adoro passare giornate intere a studiare le cose che amo: la finanza. Così ho pensato tra me e me: “in che maniera posso mettere a frutto tutte queste mie passioni, ponendole a disposizione di tutti?”. Semplice, aprendo un blog tutto mio dove chiunque può reperire informazioni utili su investimenti immobiliari, mobiliari, investimenti in terreni o in semplici azioni, automotive e tutto ciò che ruota intorno all’ambito finanziario. Il blog di Emanuele Forte quindi, vuole proporsi come un vero e proprio punto di riferimento in tal senso. Proprio perché comprendo quanto sia complicato per molti, investire il proprio denaro percependo tali operazioni come un vero e proprio azzardo. Non tutti infatti hanno il fegato per affrontare un passo così importante contando esclusivamente sui propri risparmi e questo è più che comprensibile. Proprio per questo motivo ho deciso di dare una mano, cercando di illustrare in breve le ipotesi di investimento migliori e senza rischio per questo anno 2017. Innanzitutto però, vorrei fosse chiaro che prima di investire si devono seguire alcuni step fondamentali. Andiamo a vedere quali sono:

  1.    avere una visione ben chiara della situazione finanziaria attuale
  2.    capire se vogliamo investire a breve, medio o lungo termine
  3.    capire quanto investire
  4.    abituarsi all’idea di diversificare gli investimenti
  5.    abituarsi all’idea che nessun investimento può essere garantito al 100%: imparare a prendere qualche piccolo schiaffo è la prima regola

Dopo aver valutato se si posseggono i pre-requisiti qui elencati, allora si può proseguire in tali operazioni. Vi voglio subito dire che tra gli investimenti ‘sicuri’ (fermo restando sempre la ‘regola numero 5), anche per questo 2017 si conferma essere quello degli immobili: investire sul mattone è un trend che continua ad andare forte. Ed io, Emanuele Forte, confermo pienamente! Investire in immobili ci consente di avere qualcosa da rivendere o utilizzare nell’immediato, potendo quindi contare su una risorsa sicura. Ma oltre ai terreni o agli appartamenti, si sta facendo anche strada un terzo investimento: quello sui lotti per la creazione di centri commerciali, ormai vere e proprie piccole città dove l’economia gira parecchio. Spero di esservi stato utile e alla prossima!

Emanuele Forte Online

Perché seguire un blog di finanza? Ce lo spiega Emanuele Forte, blogger che gestisce con passione e professionalità un sito personale dove chiunque potrà avvicinarsi all’affascinante mondo degli investimenti e dell’automotive. Ma prima di parlare dell’interessante contenuto del suo blog, andiamo a conoscere un po’ più da vicino Emanuele Forte: si muove tra Pavia, Certosa di Pavia e Borgarello (città dove notoriamente si concentra molto del business italiano nel campo finanziario ed industriale), e focalizza la sua attenzione proprio in questo ‘triangolo industriale’, essendo molto legato alla sua terra e alle attività che la riguardano. L’idea di realizzare un proprio blog, gli deriva dall’esigenza di mettere a frutto tutte le sue conoscenze da ricercatore e appassionato di movimenti bancari, immobiliari e anche automobilistici. In particolare, per quanto riguarda gli investimenti immobiliari, Emanuele Forte ci rivela subito quali sono i più interessanti da fare in questo 2017. Ma ovviamente, ci tiene anche a precisare a monte che non è detto che chi ha capitali da investire abbia poi in effetti il ‘coraggio’ di farlo. Magari tale coraggio viene a mancare proprio perché non tutti, pur volendo investire in immobili, sono così esperti del settore. Ed è proprio a loro che si rivolge Emanuele Forte, tenendo a precisare però che ci sono dei requisiti minimi richiesti per potersi lanciare nell’affascinante mondo degli investimenti mobiliari e immobiliari. Innanzitutto (sembra scontato, ma non lo è affatto…), possedere un effettivo Capitale da investire. Poi, avere una visione ben chiara della situazione finanziaria attuale (argomento sul quale Emanuele Forte è ben preparato). Successivamente capire se si vuole investire a breve, medio o lungo termine e infine, capire quanto investire. Insomma un blog, quello di Emanuele Forte, dove in modo chiaro e comprensibile si possono reperire consigli davvero utili per muoversi in un campo rischioso ma entusiasmante, dal quale si possono trarre veramente grandi soddisfazioni economiche